Abitudini

Worried Man“I pensieri conducono agli scopi, gli scopi si realizzano nell’azione, le azioni formano le abitudini, le abitudini plasmano il carattere, il carattere stabilisce il nostro destino” – Tryon Edwards -.


Le buone abitudini sono difficili da costruire, ma è facile conviverci, le cattive abitudini, al contrario, si acquisiscono facilmente, ma è difficile conviverci.

Posted in Che ne pensi? and tagged , , , , , , , , , , , .

4 Comments

  1. Mah… mi sembrano considerazioni comprensibili e condivisibili. Anche se piuttosto 'emotive'. Cioè se ci sono le competenze, le capacità professionali e quelle caratteriali corrette e coerenti con la propria attività, la propria 'mission', dovrebbe realizzarsi una sorta di auto-riparametrazione ogni volta, evitando le 'trappole' della citazione e perseguendo comunque la strategia fissata. Se poi si ha la fortuna di svolgere un lavoro che si é scelto e di cui si è appassionati, questi rischi e difficoltà si superano con meno fatica! 😉

  2. Io sono del parere che deve essere il carattere a plasmare le abitudini e non viceversa, perchè le abitudini sia quelle positive, ma soprattutto quelle negative, possono rappresentare un' arma a doppio taglio. Le abitudini devono essere create da noi a seconda delle circostanze e devono essere elastiche ed in grado di poter essere modificate o addirittura annullate a seconda delle nostre priorita in modo che esse possano essere un'arma utile al perseguimento di un obiettivo e non un ostacolo tale da rallentare il raggiungimento dello stesso, buona serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *